La Russia degli scacchi: tra gioco e strategia politica

Gli scacchi (Шахматы [shakhmaty]) in Russia hanno un passato secolare: secondo lo storico Isaak Linder, comparvero nella Rus’di Kiev non più tardi del IX o X secolo. Probabilmente gli scacchi sono arrivati in Russia direttamente dall’Asia, attraverso le rotte del Mar Caspio e del Volga, teoria parzialmente basata sull’analisi filologica dei nomi russi dei pezzi scacchistici, che sono diversi da quelli utilizzati dalle altre nazioni europee (le quali probabilmente hanno subito l’influenza araba).

«Questo posto è come il ricordo di un sogno»: la storia della granduchessa Anastasia tra realtà e fantasia

Anastasia, il film d’animazione del 1997, prodotto e diretto da Don Bluth e Gary Goldman ai Fox Animation Studios, è stato fatto redatto in onore della dinastia Romanov dopo il crollo dell’Unione Sovietica. Tratto da una storia vera narra le emozionanti vicende di Anastasia figlia dello zar Nicola II e della dinastia Romanov che ha regnato in Russia per 300 anni.

La Russia e lo spazio: il ricordo di Yuri Gagarin 60 anni dopo

un omaggio a Yuri Gagarin il primo uomo ad andare nello spazio aprendo di fatto l’era delle esplorazioni umane in orbita. Un primato conquistato nel pieno della corsa allo spazio che vedeva Stati Uniti e Urss contrapposte nel pieno contesto della Guerra Fredda. Una battaglia persa però, al fotofinish da Mosca, quando il 20 luglio 1969 gli americani compirono il primo allunaggio, arrivando sul satellite della Terra con la missione Apollo 11.